Protozoo marino Fabrea salina raccolto nella salina di Cervia

Protozoo marino Fabrea salina raccolto nella salina di Cervia

 

Nella giornata del 10 aprile 2019 ho avuto modo di raccogliere del plancton nelle zone tra Cervia e Cesenatico (Romagna). In particolare nella salina di Cervia, al momento asciutta, ho rinvenuto un canale ricchissimo di protozoi della specie Fabrea salina ed una certa presenza del crostaceo Artemia sp. I prossimi media ritraggono gli esemplari campionati osservati al microscopio.

Qualche informazione su Fabrea salina

Fabrea salina appartiene al regno dei protozoi ed è un ciliato. Per essendo naturalmente composta da una singola cellula, le dimensioni sono piuttosto importanti: circa 400 micron, 0,4 mm. Questa mole è simile a quella dei rotiferi ampiamente utilizzati in acquacoltura e sotto questo aspetto Fabrea potrebbe essere interessante da impiegare nell’alimentazione di larve di pesci o altri organismi.

Riguardo alle caratteristiche specifiche, sono piuttosto eccezionali: questo protozoo prolifera anche a elevata salinità e temperatura. Si mostra quindi particolarmente adatto a popolare le saline, proprio dove sono stati campionati gli esemplari nelle fotografie.

Fabrea salina nella salina di Cervia, si noti il colore scuro dell'acqua dovuto alla massiccia presenza di questo ciliato.
Protozoo nella salina di Cervia, si noti il colore scuro dell’acqua dovuto alla massiccia presenza di questo ciliato.

 

 

Nella prossima fotografia si può notare la quantità di protozoi ottenuta passando il retino per campionamenti diametro 22 cm per appena 1 metro e, oltretutto, constatare la visibilità macroscopica notevole.

Fabrea salina, campionamento a Cervia

 

 

Video al microscopio di Fabrea salina

Consiglio di vedere tutto il video del protozoo, in quando cambiano le tecniche microscopiche e i contrasti luminosi.

Per altri video al microscopio visita il canale youtube !

Fotografie al microscopio di Fabrea salina

In questo fotografie si possono osservare alcuni dettagli della cellula:

 

Author: Matteo Rancan

2 thoughts on “Protozoo marino Fabrea salina raccolto nella salina di Cervia

  1. Belle immagini ed idea interessante per la ricerca di un protocollo di allevamento, anche a fini di uno sfruttamento come alimento per larve o altri organismi. Hai valutato delle prove di “appetibilità” utilizzando gli ospiti del tuo laboratorio?

    1. Grazie Andrea. Attualmente mi sto interessando alle tecniche di coltura, quando queste saranno più chiare inizierò a utilizzarlo come cibo per altri organismi di prova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *